Home / Testi e Traduzioni / Prisoner of Love | Testo e Traduzione

Prisoner of Love | Testo e Traduzione

PRISONER OF LOVE

(D.Bowie/T.Sales/H.Sales/R.Gabrels)

Don’t look back
Whatever it takes to save your life
I’ve believed I belonged to you for a long time
And my heart says no, no one but you
Like a rescue on a darkened street
Love walked into town
I was a victim of my own self-persecution
I’m a prisoner of love
but I’m coming up for air

CHORUS
Now don’t be fooled by fools
who promise you
The world and all that glitters more fool you
I’m such a hungry man that I beg you over and over and over and over
And I might take any highway
to be there with you
Even the best men
shiver in their beds
I’m loving you above everything I have
I’m a prisoner of love
just stay square

Like a sermon on a blues guitar
Love walked into town
I was drowning so slowly
One step in front of your shadow
I’m a prisoner of love but I’m coming up for air

CHORUS
I smell the sickness sown
in this city
It drives me to hide you, yea,
even deceive you
I’m so afraid for you
that I’ll break any thug
that maps out your passage to ruin
Even the best men
shiver in their beds
I’m loving you above
everything I have
I’m a prisoner of love
just stay square

PRIGIONIERO D’AMORE

(D.Bowie/T.Sales/H.Sales/R.Gabrels)

Non guardare indietro
Qualunque cosa ci voglia per salvare la tua vita
Ho creduto di appartenerti per tanto tempo
E il mio cuore dice no, nessuno all’infuori di te
Come un salvataggio in una strada buia
L’amore è venuto in citta’
Ero una vittima della mia auto-persecuzione
Sono un prigioniero d’amore
ma sto tornando a galla

RITORNELLO
Ora non farti imbambolare dagli stupidi
che ti promettono
Il mondo oppure sarà solo colpa tua
Sono un uomo così famelico che ti prego ancora e sempre e ancora
E prenderei qualsiasi autostrada
per essere lì con te
Anche gli uomini migliori
tremano nei propri letti
Ti amo più di qualsiasi cosa abbia mai avuto
Sono un prigioniero d’amore
rimani solo leale

Come un sermone su una chitarra blues
L’amore è venuto in citta’
Stavo affogando così lentamente
Un passo davanti alla tua ombra
Sono un prigioniero d’amore ma sto tornando a galla

RITORNELLO
Sento l’odore della malattia seminata
in questa citta’
Mi porta a nasconderti, sì,
anche ad ingannarti
Ho così paura per te
che ucciderei qualunque delinquente
che progetti di portarti alla rovina
Anche gli uomini migliori
tremano nei propri letti
Ti amo più di qualunque
cosa abbia mai avuto
Sono un prigioniero d’amore
solo rimani leale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi