Home / Testi e Traduzioni / Please Mr. Gravedigger | Testo e Traduzione

Please Mr. Gravedigger | Testo e Traduzione

PLEASE MR. GRAVEDIGGER

(Bowie)

There’s a little churchyard just along the way
It used to be Lambeth’s finest array
Of tombstones, epitaphs, wreaths, flowers all that jazz
Til the war come along and someone dropped a bomb on the lot

And in this little yard, there’s a little old man
With a little shovel in his little bitty hand
He seems to spend all his days puffing fags and digging graves
He hates the reverend vicar and he lives all alone in his home
“Ah-choo, excuse me”
Please Mr. Gravedigger, don’t feel ashamed
As you dig little holes for the dead and the maimed
Please Mr. Gravedigger, I couldn’t care
If you found a golden locket full of some girl’s hair
And you put it in your pocket
“God, it’s pouring down”

Her mother doesn’t know about your sentimental joy
She thinks it’s down below with the rest of her toys
And Ma wouldn’t understand, so I won’t tell
So keep your golden locket all safely hid away in your pocket
Yes, Mr. GD, you see me every day
Standing in the same spot by a certain grave
Mary-Ann was only 10 and full of life and oh so gay
And I was the wicked man who took her life away
Very selfish, oh God

No, Mr. GD, you won’t tell
And just to make sure that you keep it to yourself
I’ve started digging holes myself
And this one here’s for you
“Lifted our girl, she apparently doesn’t know of it
Hello misses, thought she’d be a little girl
Bloody obscene, catch pneumonia or something in this
rain”

PER FAVORE SIG. BECCHINO

(Bowie)

C’è un piccolo cimitero sulla strada
Era il migliore spiegamento di Lamberth
Di pietre tombali, epitaffi, corone, fiori e tutto il resto
Finché ci fu la guerra e qualcuno ci lanciò una bomba

E in questo piccolo cortile c’è un vecchietto
Con una piccola pala nella sua piccola mano gelida
Sembra che trascorra tutti i suoi giorni fumando sigarette e scavando tombe
Odia il reverendo parroco e vive tutto solo nella sua casa
“Etchu, scusatemi”
Per favore Sig. Becchino, non vergognarti
Mentre scavi piccole buche per i morti e gli storpi
Per favore Sig. Becchino, non mi importerebbe
Se tu avessi trovato un medaglione d’oro pieno di capelli di qualche ragazza
E te lo infilassi in tasca
“Dio, sta diluviando”

Sua madre non sa della tua gioia sentimentale
Lei pensa che sia di sotto con gli altri suoi giocattoli
E mamma non capirebbe, perciò non parlerò
Così tieniti il medaglione d’oro nascosto al sicuro in tasca
Si, Sig. Becchino, tu mi vedi ogni giorno
Fermo nello stesso punto presso una certa tomba
Mary-Ann aveva solo 10 anni ed era piena di vita e oh così felice
Ed io sono l’uomo cattivo che le ha tolto la vita
Molto egoista, oh Dio

No, Sig. Becchino, non parlerai
E per essere sicuro che lo terrai per te
Ho cominciato anche io a scavare buche
E questa qui è per te
“Ho sollevato la nostra ragazza, lei apparentemente non lo sa
Salve signorine, pensavo sarebbe stata una ragazzina
Maledizione, prendo la polmonite o qualcos’altro con
questa pioggia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi