Home / Testi e Traduzioni / Little Wonder | Testo e Traduzione

Little Wonder | Testo e Traduzione

LITTLE WONDER

(Music Bowie/Gabrels/Plati – Lyrics Bowie)

Stinky weather, Fat shaky hands
Dopey morning Doc,
Grumpy gnomes
Little wonder then, little wonder
You little wonder, little wonder you

Big screen dolls,
tits and explosions
Sleepytime, Bashful but nude
Little wonder then, little wonder
You little wonder,
little wonder you
I’m getting it

Intergalactic, see me to be you
It’s all in the tablets,
Sneezy Bhutan1
Little wonder then, little wonder
You little wonder,
little wonder you
Mars happy nation,
sit on my karma
Dame meditation2, take me away
Little wonder then,
little wonder
You little wonder,
little wonder you

CHORUS
Sending me so far away, so far away
So far away, so far away
So far away, so so far away
So far away, so far away
So far away, so so far away

Little wonder
You little wonder, you
Little wonder
You little wonder you

PICCOLA MERAVIGLIA

(Musica Bowie/Gabrels/Plati – Testi Bowie)

Tempo schifoso, mani grasse e tremanti
Dottore stordito del mattino,
gnomi imbronciati
Piccola meraviglia, piccola meraviglia
Tu piccola meraviglia, sei una piccola meraviglia

Bambole cinematografiche,
tette e esplosioni
Tempo sonnolento, timide ma nude
Piccola meraviglia, piccola meraviglia
Sei una piccola meraviglia,
tu piccola meraviglia.
Ci sto arrivando

Intergalattico, guardami essere te
È tutto nelle tavole,
Bhutan1 che starnutisce
Piccola meraviglia, piccola meraviglia
Sei una piccola meraviglia,
tu piccola meraviglia.
La nazione felice di Marte,
siedi sul mio karma
Meditazione di una Dama2, portami via
Piccola meraviglia,
piccola meraviglia
Sei una piccola meraviglia,
tu piccola meraviglia.

RITORNELLO
Mi manda così lontano, così lontano
Così lontano, così lontano
Così lontano, talmente lontano
Così lontano, così lontano
Così lontano, talmente lontano

Piccola meraviglia
Tu piccola meraviglia, tu
Piccola meraviglia
Proprio tu piccola meraviglia

Note:

Bowie ha detto in un’intervista che voleva scrivere una canzone con i nomi dei sette nani. Nascosti nel testo, si ritrovano tutti e sette.. (Dopey, Doc, Grumpy, Sleepy, Bashful, Sneezy and Happy).
1 Il Bhutan è un piccolo regno nell’Himalaya
2 “Dame” è l’appellativo che la stampa inglese ha dato a Bowie, e lui più di una volta lo ha citato in maniera ironica nelle interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi