Home / Testi e Traduzioni / Killing a Little Time | Testo e Traduzione

Killing a Little Time | Testo e Traduzione

KILLING A LITTLE TIME
(David Bowie)

I staggered through this criminal reign
I’m not in love, no phony pain
Creeping through this tidal wave
No warm embrace, just a lover’s grave
This symphony
This rage in me

I’ve got a handful of songs to sing
To sting your soul
To fuck you over
This furious rain

I’m falling, man
I’m choking, man
I’m fading, man
I’m the broken line

I’m falling, man
I’m choking, man
I’m fading, man
Just killing a little time

I love the sound of an empty room
The screams of night, the end of love
Two beating hearts, one laboured start
One open wound, wasted and drawn
No sympathy
This furious rain

I lay in bed
The monster fed, the body bled
I turned and said
“I get some of you all the time
All of you some other time”
This rage in me
Get away from me

I’m falling, man
I’m choking, man
I’m fading, man
I’m the broken line

I’m falling, man
I’m choking, man
I’m fading, man
Just killing a little time

This symphony
Get away from me

AMMAZZARE IL TEMPO
(David Bowie)

Ho camminato barcollando in questo regno criminale
Non conosco amore, né falso dolore
Mi arrampico su quest’onda di piena
Nessun caldo abbraccio, solo il sepolcro di un amore
E poi questa sinfonia
Questa rabbia che cova dentro me

Ho ancora una manciata di canzoni da cantare
per trafiggerti l’anima,
per ingannarti
questa pioggia furiosa

Sto precipitando, amico
Sto soffocando, amico
Sto scomparendo, amico
Sono la linea spezzata

Sto precipitando, amico
Sto annaspando, amico
Sto scomparendo, amico
Cerco solo di ammazzare un po’ il tempo

Adoro il suono di una stanza vuota
Le grida della notte, la fine dell’amore
Due cuori che battono, un inizio faticoso
Una ferita aperta, logora e contratta
Nessuna pieta’
E poi questa pioggia violenta

Eccomi a letto
Il mostro ha avuto il suo cibo, il corpo ha perso il suo sangue
Mi sono voltato e ho detto:
“Ogni volta mi prenderò qualcuno di voi
Una volta o l’altra vi prenderò tutti”
E poi questa rabbia che cova dentro di me
Statemi lontani

Sto precipitando, amico
Sto soffocando, amico
Sto scomparendo, amico
Sono la linea spezzata

Sto precipitando, amico
Sto annaspando, amico
Sto scomparendo, amico
Cerco solo di ammazzare un po’ il tempo

Questa sinfonia
Statemi lontani

Killing a Little Time fu composta da David Bowie nel 2015 per il musical Lazarus e in seguito registrata per essere inclusa nell’ultimo album “Blackstar”. Non fu però inclusa nell’album insieme da altri due brani del musical: No Plan e When I Met You.

I tre brani sono stati in seguito pubblicati in un disco a parte nella colonna sonora del musical Lazarus il 21 Ottobre 2016.
Questo è forse il brano in cui Bowie parla in maniera più diretta della malattia (Eccomi a letto/ Il mostro ha avuto il suo cibo/ il corpo ha perso il suo sangue).
Grazie a Marco Marrucci per l’aiuto nella traduzione

Un commento

  1. Il testo di killing a little time è veramente carico di rabbia. La rabbia è una delle fasi che si attraversano prima di morire. A volte si può raggiungere la rassegnazione ma così non pare. Posso dire che a causa del mio mestiere capisco bene cosa ha attraversato David lo posso toccare con mano. È.una riflessione molto dolorosa che questa canzone ti porta a fare. È proprio vero……anche la morte può essere un opera d arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi