Home / Testi e Traduzioni / Don’t Let Me Down and Down | Testo e Traduzione

Don’t Let Me Down and Down | Testo e Traduzione

DON’T LET ME DOWN AND DOWN

(Tahra / Valmont)

Still I keep my love for you
No place to hide no way to fall
Nowhere to lie no world so wide
I’m sick and tired of telling you
Don’t let me down and down and down
Don’t let me down and down and down

I know there’s something in the wind
That crazy balance of my mind
What kind of fool are you and I?
Scared to death and tell me why
I’m sick and tired of telling you
Don’t let me down and down and down
Don’t let me down and down and down
Still I keep my love for you

You made a date with destiny
You jog-jog in my memory
You haunt in mind not fade away
I’m sick and tired of telling you
Don’t let me down and down and down
Don’t let me down and down and down
I’m sick and tired of telling you

Still I keep my love for you
No place to hide, no way to fall
Nowhere to lie no world so wide
I’m sick and tired of telling you
Don’t let me down and down and down
Don’t let me down and down and down

NON MI DELUDERE ANCORA

(Tahra/Valmont)

Malgrado tutto ti amo ancora
Non c’ è modo di nascondersi o di cadere
Non c’è posto dove mentire, non c’è mondo così vasto
Sono veramente stanco di ripeterti
Non mi deludere di nuovo, di nuovo
Non mi deludere di nuovo, di nuovo

So che c’è qualcosa nel vento
l’equilibrio pazzo della mia mente
Che razza di pazzi siamo noi due?
Spaventati a morte e dimmi perché
Sono proprio stanco di ripeterti
Non mi deludere di nuovo, di nuovo
Non mi deludere di nuovo, di nuovo
Ma sono ancora innamorato di te

Avevi un appuntamento con il destino
Scorrazzi nei miei ricordi
Ossessioni la mia mente non svanisci
Sono veramente stanco di ripeterti
Non mi deludere di nuovo, di nuovo
Non mi deludere di nuovo, di nuovo
sono proprio stanco di ripeterlo

Malgrado tutto ti amo ancora
Non c’ è modo di nascondersi o di cadere
Non c’è posto dove mentire, non c’è mondo così vasto
sono proprio stufo di ripeterti
Non mi deludere di nuovo, di nuovo
Non mi deludere di nuovo, di nuovo

Note:

Sembra che questo brano sia stato scritto da una principessa araba di nome Tahra (accreditata in un cd realizzato in Francia). Thara scrisse sia la musica che i testi in arabo. La sua produttrice francese Martine Valmont (anch’ essa accreditata nel cd) tradusse le parole in inglese, cambiandole per riferirsi ad una sua amica morta. Iman andò a trovare Tahra a Parigi nel 1993, sentì la canzone e se ne innamorò subito. Portò il nastro a Bowie in Svizzera persuadendolo a rielaborarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi