Home / Testi e Traduzioni / Diamond Dogs | Testo e Traduzione

Diamond Dogs | Testo e Traduzione

DIAMOND DOGS1

(Bowie)

As they pulled you out of the oxygen tent
You asked for the latest party
With your silicone hump
And your ten inch stump
Dressed like a priest you was
Todd Browning’s freak you was2

Crawling down the alley
On your hands and knee
I’m sure you’re not protected
For it’s plain to see
The Diamond Dogs are poachers
And they hide behind trees
Hunt you to the ground they will
mannequins with kill appeal

CHORUS
(Will they come?) I’ll keep a friend serene
(Will they come?) Oh baby, come unto me
(Will they come?)
Well, she’s come, been and gone.
Come out of the garden, baby
You’ll catch your death in the fog
Young girl, they call them the Diamond Dogs

The Halloween Jack is a real cool cat
And he lives on top of Manhattan Chase4
The elevator’s broke
So he slides down a rope
Onto the street below
oh Tarzie, go man go

Meet his little hussy
With his ghost town approach
Her face is sans feature
But she wears a Dali brooch
Sweetly reminiscent
Something mother used to bake3
Wrecked up and paralyzed
Diamond Dogs are sableized

CHORUS

In the year of the scavenger
The season of the bitch
Sashay on the boardwalk
Scurry to the Ditch
Just another future song
Lonely little kitsch
(There’s gonna be sorrow)
Try and wake up tomorrow

CHORUS

Ooh, call them the Diamond Dogs (x2)
Bow-wow, woof woof, bow-wow, wow
Call them the Diamond Dogs (ad lib)

Keep cool – Diamond Dogs rule, OK
Beware of the Diamond Dogs (repeat)

CANI DI DIAMANTE1

(Bowie)

Mentre ti tiravano fuori dalla tenda ad ossigeno,
Hai chiesto dov’era l’ultimo party,
Con la tua gobba di silicone
E il tuo tronco di 25 centimetri.
Eri vestito che parevi un prete,
Eri un capriccio della natura2.

Strisci per il vicolo
Carponi sulle mani e le ginocchia
Sono sicuro che non sei protetto
Perché si vede subito
I Cani di Diamante sono cacciatori
E si nascondono dietro gli alberi
Fino alla morte t’inseguiranno
Manichini con l’istinto di uccidere

RITORNELLO
(Verranno?) Tranquillizzerò un amico.
(Verranno?) Oh, amore, vieni verso me.
(Verranno?)
Beh, lei è venuta, è stata qui e se n’è andata.
Esci dal giardino, piccola:
Troverai la morte nella nebbia!
Ragazzina, li chiamano i Cani di Diamante.

Halloween Jack è uno proprio figo
Che vive in cima al grattacielo della Manhattan Chase4
L’ascensore è scassato
E allora lui si cala con una fune
Nella strada di sotto
oh, Tarzanuccio, vai, bello!

Lui becca la sua troietta
Col suo approccio da città fantasma.
La faccia di lei è sfigurata
Ma indossa una spilla di Dalì,
Un caro ricordo
Che la madre era solita cuocere in forno3.
Distrutta e paralizzata
I Cani di Diamante sono nei loro zibellini.

RITORNELLO

Nell’anno del morto di fame
Nella stagione della puttana
Sashay corre a piccoli passi sulla passerella
Verso lo scarico
Solo un’altra canzone futuristica
Solitaria e un po’ kitsch.
(Ci saranno sofferenze)
Prova a svegliarti domani.

RITORNELLO

Oh, li chiamano i Cani di Diamante. (Due volte)
Bau bau, arf arf, bau bau bau.
Li chiamano i Cani di Diamante. (Ad lib.)

Tienti calmo, i Cani di diamante sono dappertutto, Ok?
Attento ai Cani di diamante! (Ripetuto)

 

Note:
1 Si pensa che la descrizione di “Hunger City” sia stata ispirata dai racconti del padre di Bowie, che lavorava negli Orfanatrofi del Dr. Barnardo. Il padre gli narrò della visita di Lord Shaftesbury nelle zone più indigenti di Londra, dove trovò bambini vestiti di stracci che vivevano sui tetti.
2Tod Browning’s freak you was“: letteralmente “Eri come un mostro di Tod Browning” espressione inglese che significa “essere un mostro, un capriccio della natura”. Browning è un regista di film dell’ orrore degli anni 30, uno dei suoi film più famosi è appunto intitolato “Freaks“.
3 NdT: si riferisce forse a quelle spille che si vendevano tempo fa, fatte soprattutto in pasta di vetro, ma anche in altri materiali, che andavano poi cotte in forno
4 La Chase Manhattan era una banca i cui uffici si trovavano in un grattacielo di New York. Bowie gioca con i termini invertendo le parole e facendo assumere al termine “Chase” (riserva di caccia) associata ad una banca una suggestione ancora più calzante e decadente, perfettamente in linea con la tematica della canzone e dell’album (Grazie a Michele Gordini).

2 commenti

  1. c’è un refuso sul nome del Dr. Barnardo che ha dato il nome all’associazione filantropica per l’adozione di bambini poveri o abbandonati, riporto il nome corretto, scusate il puntiglio che pungolo

    Thomas John Barnardo (4 July 1845 – 19 September 1905) was an Irish philanthropist and founder and director of homes for poor children. From the foundation of the first Barnardo’s home in 1867 to the date of Barnardo’s death, nearly 60,000 children had been taken in.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi