Home / News / Breaking Glass EP: nuovo Picture Disc a Novembre
David Bowie Breaking Glass EP 1978

Breaking Glass EP: nuovo Picture Disc a Novembre

Breaking Glass EP, in uscita il prossimo 16 Novembre per la Parlophone/Warner Music, continua la tradizione dei Picture Disc in edizione limitata per festeggiare i quarantennali.

David Bowie Breaking Glass EP 1978Breaking Glass EP sarà il prossimo picture disc che il prossimo 16 Novembre uscirà in edizione limitata in onore del quarantesimo anniversario dell’EP Breaking Glass. Per chi non lo sapesse, gli EP sono dei supporti più lunghi del singolo 45 giri ma che non contengono abbastanza brani per essere definiti album. Il termine sta per “extented play”.

Originariamente pubblicato in promozione dell’album dal vivo Stage del 1978, l’EP conteneva brani tratti da esso.

Questo Breaking Glass Live E.P. conterrà, invece, brani tratti dal nuovo Welcome to the Blackout (Live London ’78) registrato all’Earls Court di Londra. Le quattro tracce (Breaking Glass, Art Decade, Hang On To Yourself, Ziggy Stardust) sono però performance diverse da quelle comprese nel live recentemente pubblicato. Le serate all’Earls Court di Londra erano infatti due.

Le immagini utilizzate nel lato A del picture disc sono di Masayoshi Sukita (Lato A) mentre sul lato AA è Andrew Kent (Lato AA) scattate durante l’ Isolar II tour del 1978.

Come per Welcome to the Blackout (live London ’78), i brani sono stati registrati da Tony Visconti, prodotti da David Bowie e missati dal 17 al 22 Gennaio 1979 da David Bowie e David Richards ai Mountain Studios di Montreux.

TRACKLIST

David Bowie Breaking Glass EP 1978Lato A
1. Breaking Glass (live) (3.22)

2. Art Decade (live) (3.12)

 

Lato AA
1. Hang On To Yourself (live) (2.38)

2. Ziggy Stardust (live) (3.35)

 

PER ORDINARLO

Chi è VG Crew

VG Crew
La Crew di VG è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E'autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti di VG.

Guarda anche

Bowie appuntamenti settembre 2018

Gli appuntamenti di Settembre 2018

Settembre è, per molti, il mese del ritorno al lavoro dopo le ferie estive. Cerchiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi